English
Disegno
In questa pagina trovi dei disegni eseguiti da Luigi Baglio, passiamo ai dettagli.
Il primo disegno che puoi vedere è un disegno molto complesso, si tratta della copertina della rivista XMesh [sito ufficiale, acquista], una ex rivista che tratta argomenti riguardanti lo sviluppo di videogiochi ma non solo; in questo caso il tema della copertina era jSnake.
Essendo un disegno complesso ha richiesto un mese di lavoro, come prima cosa è stato eseguito il disegno su carta, poi questo disegno trasferito al computer è stato l’appoggio per l’elaborazione con Photoshop. Per facilitare la manipolazione dell’immagine l’autore si è servito di una tavoletta grafica, con la quale ha disegnato i tratti delle forme. Grazie ai filtri di Photoshop ed a tanto lavoro manuale, specialmente per le montagne veniva dato un effetto realistico all’immagine finale. Entrando più nel dettaglio il file psd alla fine del lavoro comprendeva 365 livelli visibili per una dimensione complessiva del file di 289MB (1988 x 3071 pixel a 300dpi).
Delle piccole curiosità, come potrai vedere nell’immagine sotto, nello sfondo è presente un bosco, quel bosco è stato creato posizionando uno ad uno gli alberi per ricreare un effetto quanto il più realistico possibile; saranno ∼300 unità; però per diminuire le dimensioni del file tutto il bosco è stato unito in un livello; sotto le foglie degli alberi ci sono realmente i rami e sono articolati, questo per garantire sempre un maggior realismo. (all’autore piacciono le cose fatte bene)
La copertina è il miglior risultato a livello di Pubbliche Relazioni e promozione di jSnake.
Copertina XMesh
Guarda ad alta risoluzione Immagine precedente Immagine successiva
  •  
  •  
  •  
Il disegno sotto è un fiore che ha visto, gli è piaciuto per i colori e la forma, allora ha deciso di scattare una foto e quindi di disegnarlo, più che altro per provare certe tecniche di disegno come l’hatching e quindi imparare a creare le ombre e le luci.
Per eseguire il disegno ha usato: un foglio di carta normale per stampa (A4), una matita (HB), una gomma ed un pezzo di carta arrotolato a forma di cilindro, utilizzato per creare le ombre; strofinato sulla grafite la rendeva uniforme.
L’immagine di riferimento per creare il disegno era di dimensioni 31cm x 24.5cm (12.4″ x 9.8″), il disegno creato è stato scalato rispetto all’immagine originale di 0.277. Quello che in realtà nel disegno in basso si vede grande nel disegno reale è molto piccolo, l’immagine del disegno è stata ritoccata leggermente con Photoshop per una resa migliore con il monitor.
In generale non è un disegno molto preciso, approssimativamente rispetta i tratti della foto originale.
Foto originale
Disegno
Grafite su carta normale.
Home